giovedì 20 Settembre 2018

Arpino al TG1 grazie al Gonfalone. Gran successo a Verona per la Corsa con la Cannata

Jessica Parisi, Roberta Trombetta, Ilenia Gabriele, Martina Belli, Francesca Arma, Arianna Rea, Alessia Corradelli e Danilo Rea, questi i nomi degli strepitosi ragazzi che hanno partecipato con grande onore al “Tocatì Verona 2018”.

Anche quest’anno è stato un successo la partecipazione a Tocatì Verona 2018 della Corsa con la Cannata, le nostre straordinarie ragazze hanno coinvolto migliaia di turisti, telegiornali e stampa di tutto il mondo. Sette le ragazze della Cannata impegnate nella manifestazione: Jessica Parisi, Roberta Trombetta, Ilenia Gabriele, Martina Belli, Francesca Arma, Arianna Rea, Alessia Corradelli oltre a Danilo Rea che con il sacco ha sfidato Jessica e Roberta. Arco, Civita Falconara, Vuotti e Vignepiane i quartieri e le contrade partecipanti. Il Gonfalone si conferma uno dei principali eventi tradizionali promossi dalla Regione Lazio ed evento clou dell’estate della Città di Arpino e della Pro Loco.

In Piazza delle Erbe a Verona in occasione del Festival Internazionale dei Giochi di Strada (patrocinio Patrimonio Unesco) è stato presentato in anteprima il programma della 49ª edizione 23/24/25 Agosto 2019, le date e il logo della 50ª edizione 2020 (21/22/23 agosto).

L’Associazione Giochi Antichi di Verona ha voluto ringraziare l’associazione Pro Loco ed in particolare le ragazze della corsa con la Cannata per aver partecipato alla 16ª edizione del Festival Tocatì. Il Festival ha visto anche quest’anno la partecipazione di un vasto pubblico (circa 250.000 persone). Quest’edizione ha potuto godere della possibilità di ospitare la Francia del sud con le sue regioni Occitania, Provenza Alpi-Costa Azzurra, Nuova Occitania con i Paesi Baschi. Dando spazio all’incontro e al confronto non solo sotto l’aspetto ludico, ma dando anche spazio anche alle tradizioni musicali e di danza.

Quest’anno Tocatì ha ricevuto il patrocinio dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, ha inoltre visto la presenza del Commissario Europeo all’educazione, cultura, sport e gioventù, Tibor Navracris. L’ospite d’onore è rimasto molto soddisfatto, ed anche il Ministero della Cultura Francese ha fatto i complimenti per ciò che rappresenta il nostro progetto culturale. Complimenti che, con assoluta gratitudine, non possiamo che girare a voi di Arpino che avete contribuito a rendere speciale questo Festival. Vi ringraziamo ancora una volta per aver contribuito costantemente alla promozione e alla valorizzazione del gioco tradizionale quale espressione ludico-culturale del vostro territorio. Grazie per il vostro contributo così prezioso per la buona riuscita del Festival. Nei prossimi giorni su Teleuniverso sarà trasmessa una sintesi della manifestazione di Agosto 2018.

Sito Web: http://www.ilgonfalonediarpino.it
Video TG1 del 15/09/092018: https://bit.ly/2NVrXdm
Video TG3 Veneto del 15/09/092018: https://bit.ly/2QLcprg

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.